wedding cake cioccolato bianco rose Perfect Day

Le feste di compleanno, come organizzarle e come renderle uniche e divertenti?

Prendiamo spunto dalla nostra intervista pubblicata sul settimanale Grazia a settembre 2013 per alcuni consigli.

1) Il party di compleanno deve rispecchiare il/la festeggiato/a; deve comunicare chi siete, cosa amate e cosa vi rende felici.
Durata minima? 3 ore di intenso divertimento!

2) Ingresso trionfale per il/la festeggiato/a e poi a scelta tra un ospite d’onore di quelli che lasciano senza parole o una mega torta.
Il dictat? Stupire!

3) L’atmosfera deve essere giocosa, tutti devono avere la sensazione di avere davanti tutto il tempo per rilassarsi, divertirsi e poi andare via con la consapevolezza di essere stati al party più IN della storia.
Come riuscirci? Con animazioni, esibizioni scenografiche e se rientra nel tema anche giochi.

4) Assolutamente out le flute in plastica, solo vetro o cristallo.
Champagne a fiumi: le bollicine sono un must-have!

5) Invitare solo persone che stimiamo, a rischio festa e spirito se ci circondiamo di persone poco gradite.
Quindi tanti amici, fedeli, simpatici e leali… ed a notte fonda saluterete tutti con un gran sorriso sulle labbra ed il cuore colmo di felicità

Buon Compleanno!